martedì 16 gennaio 2018
GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2014

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2014

Il 20 e il 21 settembre 2014 si celebrerà la 31a edizione delle Giornate Europee del Patrimonio

Oggi e domani, in tutta Europa si celebrano le Giornate Europee del Patrimonio. Nel 1991 il Consiglio d’Europa e la Commissione Europea hanno dato il via a questa manifestazione, che in questi giorni raggiunge la  31a edizione, con l’intento di affermare il ruolo centrale della cultura nella società europea. L’Europa, in questi giorni, vuole anche ribadire l’importanza dello scambio in ambito culturale all’interno dell’Unione. Ci vuole infatti una condivisone della cultura in modo che si sviluppi una cultura europea capace di rendere l’Europa più unita.

Il 20 e il 21 settembre 2014 l’Italia aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio attraverso l’apertura straordinaria dei principali musei statali. In questi due giorni il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo organizza visite guidate e incontri speciali. Questa notte, sabato 20 settembre, i principali musei, monumenti e aree archeologiche saranno aperti al pubblico fino alle ore 24.00 al costo simbolico di 1 euro. Vi consigliamo di consultare i siti dei giornali o degli enti locali più vicini a voi per conoscere gli eventi in programma nella vostra città.

Cosa aggiungere? Sicuramente l’Italia non si tira mai indietro quando c’è l’occasione straordinaria di riaffermare il ruolo centrale che deve avere il patrimonio culturale. Questo però non accade tutto l’anno; mancano infatti le occasioni ordinarie per dire al Mondo che noi abbiamo un patrimonio artistico e culturale unico nel suo genere. In conclusione dovremmo ricordarci del nostro patrimonio tutto l’anno e non solo due o tre volte in 12 mesi.

Redazione online

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*