mercoledì 13 dicembre 2017

Archivio della categoria: Educazione

Cracovia aspetta il Papa!

Dopo Rio de Janeiro, Cracovia ospiterà la XXXI GMG dal 26 al 31 luglio il cui tema sarà “Beati i misericordiosi, perché otterranno misericordia” (Mt 5,7) Un passato difficile – “Da poppa stava il celestial nocchiero, tal che faria beato pur descripto”; il solo sentire o leggere la descrizione dell’angelo nocchiero rende beati, scrive Dante nel secondo canto del Purgatorio. ... Continua a leggere »

Luoghi e storie NOmafia

Qualche giorno fa al Senato è stata presentata l’app NOma. Di cosa si tratta e a cosa serve l’ennesima applicazione che approda sui nostri smartphone? Come è nata NOma – Si tratta di «un’app che racconta la vita straordinaria di persone uccise dalla mafia che nessuno conosce», parola di Pif. È proprio il regista e conduttore siciliano Pierfrancesco Diliberto a ... Continua a leggere »

40mila in piazza contro la mafia #PalermoChiamaItalia #PalermoChiamaEuropa

“In questo ventitreesimo anniversario delle stragi che hanno segnato una pagina tristemente indelebile del nostro Paese, è giunto a compimento l’obiettivo che ci eravamo posti da qualche tempo. L’obiettivo di fare “rete”, di portare testimonianza di una chiara cittadinanza attiva e unita contro il sopruso e l’illegalità in tutte le piazza d’Italia.” Queste le parole di Maria Falcone, presidente della ... Continua a leggere »

In lode del Latino e Greco

Gli studenti della Sorbona cercano di dare una risposta all’annosa questione: “Perché trascorrere ore sui libri per apprendere due lingue morte, che non si parleranno mai nella vita?” E’ questo purtroppo il punto di partenza più scorretto e superficiale di quanti si oppongono allo studio del Latino e del Greco, dimenticandosi lo scopo per cui è da sempre è stato ... Continua a leggere »

La scuola paritaria non è privata, la “Buona Scuola” lo ha capito?

Le detrazioni fiscali per la scuola paritaria rappresentano una svolta storica per l’Istruzione italiana. Ecco tutto quello che è successo e che succederà In queste ore la “Buona Scuola” è sulla bocca di tutti; dalla condizione di precarietà di tanti insegnanti all’Articolo 33 della Costituzione. In questa jungla di dibattiti entra a gran voce la tanto discussa scuola paritaria. Sembra l’opinione ... Continua a leggere »

Edilizia scolastica: un problema mai risolto

Il 2015 sarà l’anno della scuola per la politica italiana? La risposta è: sembrerebbe di sì. I primi interventi ci sono e con essi le prime polemiche. Intanto a Pescara tre studenti restano feriti in aula per il crollo di un soffitto Un anno di governo è passato, tante le idee messe sul tavolo dal premier Matteo Renzi, troppe le ... Continua a leggere »

Il coraggio dei ragazzi di Cortocircuito

Alcuni si spaventano quando si parla di mafia, altri ne negano l’esistenza. E poi ci sono quelli che la combattono a viso aperto, tramite social network, interviste, inchieste, progetti e collegamenti tv. Tra questi modelli esemplari, spiccano i ragazzi di Cortocircuito COS’È CORTOCIRCUITO – Cortocircuito è un’associazione culturale antimafia di Reggio Emilia, fondata nel giugno 2009, non da poliziotti, politici ... Continua a leggere »

Scuola: un anno in meno alle superiori

La ricetta per una scuola migliore, una idea che circola da tempo Una scuola superiore che dura 4 anni al posto dei classici 5 è possibile?  sull’onda di questa domanda da tempo sia la politica che l’amministrazione pubblica si sta muovendo, già diversi convegni sul tema sono stati organizzati anche in sedi istituzionali come ad esempio il parlamento, pura fantasia? ... Continua a leggere »

“Il settore umanistico non è un hobby”

Lo dice il ministro Stefania Giannini agli Stati generali della Cultura, vertice con Dario Franceschini per fare il punto della situazione su musei, beni culturali, facoltà umanistiche.  “Valorizzare il patrimonio. Ora o mai più.” E’ questo l’obiettivo essenziale che l’Italia si deve porre, e proprio da questo tema chiave si è animato il dibattito della terza edizione degli Stati Generali ... Continua a leggere »

Maturità: le tracce della prima prova

L’Esame di Stato è iniziato oggi per 500.000 studenti in Italia, si è partiti con la prova scritta. Da Quasimodo al dono, dall’Europa a Renzo Piano: ecco tutte le tracce La prima traccia che i maturandi si sono trovati a leggere stamattina, nella loro prima prova dell’Esame di Stato, è l’analisi della poesia “Ride la gazza, nera sugli aranci” di Salvatore ... Continua a leggere »