martedì 17 ottobre 2017

Archivio della categoria: Il Fatto

Ballottaggi: il giorno dopo

Un rapido sguardo ai risultati definitivi delle amministrative  2016. M5S vince a Roma e Torino. Sala salva il Pd a Milano. Confermato De Magistris a Napoli e Merola a Bologna Abbiamo aspettato i ballottaggi per fare una riflessione su queste elezioni comunali 2016. Se da un lato il dato è frastagliato e diverso da comune a comune, dall’altro non possiamo ... Continua a leggere »

Reggio Calabria: per combattere la mafia ci vuole bellezza

Arrivano a Reggio Calabria le opere d’arte sequestrate ai mafiosi nel nuovo Palazzo della Cultura. Ma la criminalità organizzata calabrese è dura a morire Un palazzo per combattere la mafia – Distruggere la criminalità organizzata è un’impresa ardua e secondo alcuni impossibile, ma le Forze dell’ordine la combattono ogni giorno e, talvolta, riescono a indebolirla riconquistando i patrimoni illecitamente accumulati. ... Continua a leggere »

Pistoia per la Cultura: un esempio di virtù

Le passerà il testimone Mantova alla fine del 2016: Pistoia è stata chiamata a essere Capitale della Cultura per il prossimo anno   La città toscana dimostra un notevole spirito d’iniziativa, facendosi modello per disegni di valorizzazione del territorio e progetti di natura sociale (oltre che culturale) che le valgono importanti riconoscimenti. Città di riconoscimenti – Città discreta e silenziosa ... Continua a leggere »

Ferrari, il marchio più “powerfull” al mondo

Dopo la sua entrata in Borsa, sta mantenendo alte le aspettative? Nel 2015, secondo la classifica stipulata dal Brand Finance Global 500, il marchio del Cavallino rampante è stato eletto come il più influente al mondo: sull’onda del successo, la Ferrari scala le vette delle classifiche e supera persino Google, Coca-Cola ed Hermes. Il brand – Nella relazione del Brand Finance ... Continua a leggere »

L’efebo (vagante) di Selinunte: un’opera d’arte senza casa

 “Lu pupu” sarà presto abbandonato nuovamente al suo destino di sfrattato Ancora poche settimane e l’Efebo di Selinunte sarà di nuovo senza casa. E sorge spontaneo chiedersi come un reperto artistico di 2500 anni fa debba essere costretto a tale pellegrinaggio, costretto ad appellarsi alla virtù di qualche appassionato caritatevole. I tre mesi di copertura assicurativa dell’Efebo stanno per scadere (a ... Continua a leggere »

Il fallimento di Mondazzoli

Contro il colosso “Mondazzoli” si schiera per prima Elisabetta Sgarbi, che lo scorso 23 novembre ha presentato la nuova casa editrice, “La Nave di Teseo”: un baluardo del pluralismo e della libertà intellettuale Lo sappiamo, l’Italia è il Paese più bello del Mondo. Sulla cultura, però, si investe sempre meno. Aggiungiamoci il fatto che gli italiani leggono poco. Questa considerazione ... Continua a leggere »

#PopeinAfrica: Francesco pellegrino di pace nel centrafrica

La Repubblica Centrafricana è la terza ed ultima tappa della visita pastorale di Papa Francesco. Qui ieri è stata aperta la Porta Santa presso la Cattedrale di Bangui. Oltre ad essere la tappa più attesa del suo viaggio è stata anche quella più significativa perché ha segnato l’inizio dell’ormai prossimo Giubileo. BANGUI E CENTRAFRICA – La Repubblica Centrafricana vanta una ... Continua a leggere »

MAFIA CAPITALE, ATTO II.

Il punto della situazione Mafia capitale, atto secondo. Giovedì 4 giugno un’operazione di polizia conseguente all’inchiesta giudiziaria conosciuta come “Mondo di mezzo” o “Mafia Capitale” ha portato all’arresto di 44 persone a Roma, Rieti, Frosinone, L’Aquila, Catania ed Enna. Diciannove sono state portate in carcere e venticinque agli arresti domiciliari, altre ventuno risultano indagate. Le misure cautelari sono state sollecitate ... Continua a leggere »

ELEZIONI REGIONALI 2015

dove, quando e come si vota Sono sette le regioni che oggi domenica 31 maggio andranno al voto per eleggere il loro presidente che per i prossimi cinque anni governerà. Sono Veneto, Liguria, Marche, Toscana, Umbria, Campania e Puglia le regioni interessate dal voto. I seggi per eleggere il nuovo governatore sono aperti dalle 7 alle 23 di oggi in ... Continua a leggere »

PULIRE MILANO O PULIRE I GRAFFITI?

Le accuse al movimento Retake e all’iniziativa “Bella Milano”, l’improvviso impegno civile dei milanesi e la questione delle opere murales “riconosciute” di Pao e Linda. Ogni azione sembra macchiarsi di “distruzione”. Bastavano permessi e indicazioni più precise o la chiarezza mancata riguarda il concetto di bene pubblico? Il fatto –  Dopo le violenze del 1° maggio contro Expo, la città ... Continua a leggere »