giovedì 17 agosto 2017

Archivio della categoria: La Biblioteca

IL CANE A TRE ZAMPE DI GALINA PETROVNA

Sono stati dati loro molti appellativi, e per tutti sono ormai “i migliori amici dell’uomo”, o l’esemplificazione della fedeltà. Sempre più spesso, i cani sono al centro di romanzi, film o, molto più banalmente, della nostra vita quotidiana. Anche Boroda sembrerebbe una cane normale, e non ha niente di particolare se non il fatto di avere solamente tre zampe. Boroda ... Continua a leggere »

Jane Austen a caccia di zombie

Le dolci colline inglesi sono state invase dai non-morti e i personaggi di Orgoglio e pregiudizio sono pronti a combattere. L’idea (di successo) dello scrittore Seth Grahame-Smith è un film da ieri al cinema Le sorelle Bennet sono tornate. Jane ed Elizabeth sono pronte per conquistare i cuori dei giovani inglesi. E per staccare la testa a qualche zombie. Sono passati oltre ... Continua a leggere »

La rinascita è passata da scrittura, arte e fede

Appelfeld racconta i cambiamenti avvenuti nei sopravvissuti alla Shoah dell’idea di ebraismo e ciò che lui ha dovuto fare per vincere il peso della memoria nel suo ultimo lavoro letterario. Il saggio non ha paura dei nuovi inizi, ma delle fini. Ha paura del momento in cui qualcosa di così determinante (benefico o malefico che sia) finisce di essere, di ... Continua a leggere »

Il De André che conosceva gli ultimi

Recensione de “Le molte feritoie della notte” di Marco Ansaldo, che ci richiama all’anno della Misericordia di Papa Francesco Già Fabrizio De André, nella sua canzone “La domenica delle salme”, aveva parlato di zingari, transessuali, gay, prostitute, polacchi “inginocchiati agli ultimi semafori”. Aveva raccontato anche delle “graziose” di “Via del Campo”, e di fatto, in tutte la sue opere si ritrovano ... Continua a leggere »

Latte di tigre

Integrazione, manie adolescenziali, scontri tra culture in un’estate a Berlino Un commento a “Latte di tigre”, romanzo di Stefanie De Velasco, in libreria per Bompiani Tra il 1978 e il 1979, alcuni giornalisti del settimanale tedesco Stern intervistarono una giovane adolescente tristemente coinvolta in un processo per droga e ricettazione, ricavandone una storia scandalo, un’inchiesta-denuncia che fece il giro del ... Continua a leggere »

Harry Potter di nuovo in sala e in libreria

Da oggi la nuova veste di Harry Potter in edicola con Corriere e Gazzetta, in attesa del nuovo spin-off programmato per il 2017. “Mi apro alla chiusura” E’ una delle quotes più famose della saga, quella sul boccino d’oro di Harry Potter e i doni della morte. Ed è valida anche oggi, perché a distanza di anni dall’ultima fatica letteraria ... Continua a leggere »